Visite guidate alla Biblioteca Muratori

La Biblioteca Muratori di Cavalese svela al pubblico la sua bellezza e i suoi tesori. Durante le festività natalizie saranno tre le occasioni di visita allo storico luogo fondato nel 1756 da don Gian Pietro Muratori, sacerdote originario del paese fiemmese. Gli appuntamenti previsti sono per il 21 e 28 dicembre e il 4 gennaio alle 17. La prenotazione è obbligatoria allo 0462.340812 oppure all’indirizzo info@palazzomagnifica.eu; il costo per la visita guidata è di 5 euro. Accompagnati dalle guide del Palazzo della Magnifica Comunità, i visitatori potranno visitare questa suggestiva biblioteca che custodisce antichi manoscritti e volumi databili tra il 1500 e il 1700 in un ambiente d’epoca perfettamente conservato.

Attualmente è di proprietà della Parrocchia di Santa Maria Assunta di Cavalese. Ancora oggi è collocata nella sua sede settecentesca: una piccola sala rimasta inalterata, sebbene l’edificio che la ospita sia stato, negli anni Ottanta, oggetto di un restauro che ne ha alterato sostanzialmente le caratteristiche. Stupisce ancora di più i visitatori il fatto che all’interno di quello che potrebbe sembrare un moderno condominio sia conservata pressoché intatta una biblioteca settecentesca, completa degli arredi originali e del patrimonio librario.

La Biblioteca Muratori, dopo essere stata a lungo chiusa, da alcuni anni è tornata ad essere una porta di accesso al sapere, proprio come l’aveva immaginata don Gian Pietro Muratori, che aveva voluto che anche nella Cavalese del ‘700 fosse possibile studiare e approfondire materie quali la storia, la geografia, le scienze religiose, il diritto, la letteratura e le scienze naturali.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email