Vittoria e la fiala invisibile di Arianna Devigili

Ultimo appuntamento di “Voci di donna”, la rassegna di libri di autrici locali organizzata dalla biblioteca comunale di Cavalese, Venerdì 24 marzo alle ore 17.30. Sarà presentato il libro “Vittoria e la fiala invisibile” di Arianna Devigili, PAV edizioni.

Il libro narra l’avventura vissuta da una bambina di 8 anni, Vittoria, assieme alla ventenne zia Eva, alla scoperta dei regni magici che il bosco del nord Italia custodisce da sempre. Il nonno di Vittoria durante un’uscita in bicicletta ha accidentalmente colto e mangiato un fungo malvagio che lo trasformerà presto in un temibile Troll. Le protagoniste hanno poco tempo prima che l’oscura essenza si stabilisca definitivamente dentro il corpo del loro caro. Aiutate da un esuberante Signor Scoiattolo, che dovrà prima di tutto convincere Eva dell’esistenza della magia, si avventureranno nel bosco alla ricerca di coloro che custodiscono la Fiala Invisibile. Fate diffidenti e gnomi intolleranti si interporranno sul loro cammino, la fiducia e la loro amicizia verrà messa a dura prova, ma non mancherà un pizzico di fortuna ed il supporto prezioso di amici nuovi e ritrovati.

Un libro per ragazzi, adatto anche agli adulti di tutte le età.

Arianna Devigili, di Mezzolombardo, è laureata in filosofia ed aspirante bibliotecaria. L’incontro si terrà in Sala Don Frasnelli, sopra la biblioteca di Cavalese, alle ore 17.30.

La partecipazione è libera e gratuita.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email