World Wellness Weekend in val di Fiemme

Dal 17 al 19 settembre è in programma in val di Fiemme il World Wellness Weekend, un weekend di benessere che abbraccia riposo, creatività, nutrizione e movimento, assieme alla consapevolezza, la biodiversità e la solidarietà.

In programma attività ed eventi capaci di creare un accordo profondo fra uomo e natura secondo i 5 pilastri del World Wellness Weekend: riposo e creatività, nutrizione e immunità, movimento e vitalità, mindfulness e serenità, motivazione e solidarietà. Per tre giorni, dall’alba al tramonto, si succederanno escursioni tra le Dolomiti patrimonio UNESCO, spettacoli, aperitivi fioriti, percorsi benessere in e outdoor, laboratori nella natura, healthy menù stellati e osservazioni stellari.

Per tutto il fine settimana, dall’alba al tramonto, si succederanno escursioni tra le Dolomiti Patrimonio UNESCO, danze-spettacolo e aperitivi fioriti, percorsi Kneipp outdoor, laboratori del fieno rigeneranti, osservazione delle stelle, passeggiate notturne in ascolto del respiro del bosco e momenti dedicati alla cura degli animali. I ristoranti della valle proporranno piatti healthy elaborati in collaborazione con lo chef stellato Alessandro Gilmozzi. Si aggiungeranno attività ed eventi a tema organizzati dagli hotel dalle aziende del territorio.

Spazio in contemporanea anche a tre grandi eventi nell’evento: il Fiemme Namasté Festival – due giorni di yoga, karate e tai chi al cospetto delle Dolomiti e a bordo del biolago di Predazzo –, il Campionato del Mondo di Skiroll e Fiemme Senz’auto, una intera giornata dedicata alla sensibilità ambientale e alla riscoperta lenta del territorio con la Statale 48 delle Dolomiti chiusa al traffico veicolare: un invito a percorrere a piedi, in bicicletta o con qualsiasi altro mezzo non motorizzato i 13 chilometri da Cavalese a Predazzo.

Si parte venerdì 17, alle ore 16.00, con la convention inaugurale “Dolomites Well-being Summit”, promossa dalle aziende del territorio: Starpool, La Sportiva, Pastificio Felicetti, Fiemme Tremila. Dopo il saluto del fondatore della manifestazione internazionale, Jean Guy de Gabriac, esperti di diversi settori si confronteranno sulle varie declinazioni del benessere integrate ai 5 pilastri del WWW. Protagonisti: l’alpinista, scrittore e aviatore italiano Simone Moro, il medico chirurgo Vincenzo Primitivo, lo chef stellato Alessandro Gilmozzi, l’architetto esperto in salubrità dell’abitare Leopoldo Busa e lo scario della Magnifica Comunità di Fiemme Renzo Daprà.

Il programma dettagliato lo trovate QUI

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento