World Wellness Weekend in val di Fiemme

Dal 17 al 19 settembre è in programma in val di Fiemme il World Wellness Weekend, un weekend di benessere che abbraccia riposo, creatività, nutrizione e movimento, assieme alla consapevolezza, la biodiversità e la solidarietà.

In programma attività ed eventi capaci di creare un accordo profondo fra uomo e natura secondo i 5 pilastri del World Wellness Weekend: riposo e creatività, nutrizione e immunità, movimento e vitalità, mindfulness e serenità, motivazione e solidarietà. Per tre giorni, dall’alba al tramonto, si succederanno escursioni tra le Dolomiti patrimonio UNESCO, spettacoli, aperitivi fioriti, percorsi benessere in e outdoor, laboratori nella natura, healthy menù stellati e osservazioni stellari.

Per tutto il fine settimana, dall’alba al tramonto, si succederanno escursioni tra le Dolomiti Patrimonio UNESCO, danze-spettacolo e aperitivi fioriti, percorsi Kneipp outdoor, laboratori del fieno rigeneranti, osservazione delle stelle, passeggiate notturne in ascolto del respiro del bosco e momenti dedicati alla cura degli animali. I ristoranti della valle proporranno piatti healthy elaborati in collaborazione con lo chef stellato Alessandro Gilmozzi. Si aggiungeranno attività ed eventi a tema organizzati dagli hotel dalle aziende del territorio.

Spazio in contemporanea anche a tre grandi eventi nell’evento: il Fiemme Namasté Festival – due giorni di yoga, karate e tai chi al cospetto delle Dolomiti e a bordo del biolago di Predazzo –, il Campionato del Mondo di Skiroll e Fiemme Senz’auto, una intera giornata dedicata alla sensibilità ambientale e alla riscoperta lenta del territorio con la Statale 48 delle Dolomiti chiusa al traffico veicolare: un invito a percorrere a piedi, in bicicletta o con qualsiasi altro mezzo non motorizzato i 13 chilometri da Cavalese a Predazzo.

Si parte venerdì 17, alle ore 16.00, con la convention inaugurale “Dolomites Well-being Summit”, promossa dalle aziende del territorio: Starpool, La Sportiva, Pastificio Felicetti, Fiemme Tremila. Dopo il saluto del fondatore della manifestazione internazionale, Jean Guy de Gabriac, esperti di diversi settori si confronteranno sulle varie declinazioni del benessere integrate ai 5 pilastri del WWW. Protagonisti: l’alpinista, scrittore e aviatore italiano Simone Moro, il medico chirurgo Vincenzo Primitivo, lo chef stellato Alessandro Gilmozzi, l’architetto esperto in salubrità dell’abitare Leopoldo Busa e lo scario della Magnifica Comunità di Fiemme Renzo Daprà.

Il programma dettagliato lo trovate QUI

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento