Zeni e Carpella continuano a fare centro

Elia Zeni e Fabiana Carpella salgono di nuovo sul podio all’IBU Junior Cup: ieri in Val Martello i due teserani hanno conquistato l’argento nella Mixed Relay, in squadra con Nicolò Betemps e Sara Scattolo. Davanti a loro solo la Germania.

La prima delle azzurre a partire è stata Fabiana Carpella, che ha commesso qualche errore al tiro: “Oggi al poligono ho fatto abbastanza un disastro – ha commentato a fine gara – ho cercato di recuperare un po’ sugli sci, però non può andare sempre bene, oggi è così. Questo è il biathlon. La neve e gli sci erano veloci, da quel punto di vista tutto bene”.

Seconda delle italiane a partire è stata Sara Scattolo, fresca di vittoria mercoledì nella gara Sprint, che ha recuperato terreno giro dopo giro ed è arrivata terza a 55” dalla Germania all’ultimo poligono. Nicolò Betemps ha duellato per la seconda e terza posizione per poi passare il testimone a Elia Zeni, che ha chiuso al secondo posto: “Nell’ultimo giro ho provato a staccare il tedesco in salita, ma non ci sono riuscito. Poi mi ha passato e non ce l’ho più fatta a tenerlo, peccato. La neve oggi era stupenda e la gara è stata davvero bella. Non eravamo primi, ma a 40/50’’ dai primi in staffetta nel biathlon tutto può succedere, è una gara aperta fino all’ultimo poligono, anzi fino all’ultimo giro ed è andata bene, meno male!”.

Foto: Newspower.it

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento