Zeni e Carpella sul podio di casa

Grandi risultati per i teserani Elia Zeni e Fabiana Carpella nella seconda giornata di Alpen Cup di biathlon andata in scena domenica al Centro del Fondo di Lago di Tesero.

Nella short individuale under 22, Zeni ha dato il tutto per tutto riuscendo a staccare il miglior tempo assoluto, con quattro penalità complessive, e precedendo di un solo secondo il friulano Fabio Piller Cottrer, mentre in terza posizione a 31 secondi ha concluso il piemontese Nicolò Girarudo. In questa categoria da segnalare anche il dodicesimo posto di Lorenzo Solero della Dolomitica e il sedicesimo di Samuele Lorenzoni della Cornacci.

Fabiana Carpella, invece, è riuscita ad arrivare terza nella short indivuduale under 19, con un ritardo di 1’01” dalla vincitrice Sara Scattolo dell’Esercito, con la gardenese Denise Planker seconda a 54 secondi dalla vincitrice. Bendetta Gilmozzi della Dolomitica è 18esima, Elisa Lorenzoni della Cornacci 36esima ed Irene Vinante, sempre del sodalizio di Tesero, 38esima.

Importanti anche le posizioni di Gabriel Casagrande della Dolomitica e Riccardo Zanon della Cauriol, arrivati al 12° e 32° posto rispettivamente nella under 19 maschile vinta dal valdostano Nicolò Betemps.

FOTO: FISI

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento