Soteòs – Divertirsi col lockdown

Terza replica domenica 24 luglio, vigilia della festa patronale di S. Giacomo a Predazzo, della commedia “Soteós – Sottovoce”.

il testo, di Donato Dellagiacoma Rossat vinse il primo premio alla 22ª edizione del Concorso per testi teatrali inediti promosso dalla Co.F.As. e destinato ad alimentare la “Collana del Teatro” attraverso la quale la Federazione, che riunisce le filodrammatiche attive sul territorio provinciale, intende contribuire al rinnovo e all’arricchimento del repertorio delle Compagnie associate e sarà rappresentato nuovamente alla Casa della gioventù di Predazzo domenica 24 aprile alle ore 20.45 ad opera della Filodrammatica locale “R. Dellagiacoma”.

I protagonisti sono Teresa e Alberto, i loro figli Rita e Paolo, la zia Maria, oltre alla “tele” che interagisce con i personaggi in scena. Teresa e Alberto sono una coppia in crisi: lei gli chiede di andarsene di casa in quanto ritiene che il loro rapporto sia ormai logoro e senza possibilità di recupero; Alberto non ne è convinto, ma suo malgrado accetta e si appresta quindi a fare le valigie. Arriva però la pandemia con l’annuncio del lockdown e tutti (Alberto incluso) dovranno rimanere in casa e adattarsi alla situazione: i giovani studiano da remoto, Teresa lavora al pc, Alberto è in cassa integrazione. La situazione potrebbe diventare esplosiva e invece… Così alla fine, per ragioni diverse, tutti insieme, pur sottovoce, converranno nel dire “grazie Covid”!

E’ aperta la prevendita dei biglietti presso la cartoleria Bordiga. Ingresso 7 €, ridotto 5 €.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento